«Mi ci vuole più antenna…»

 

Solo una breve citazione da un film, tra i più belli e emozionanti a tema astronomico: “Contact”. Tratto da un avvincente racconto del famoso astronomo e divulgatore Carl Sagan, nel film, subito dopo che la protagonista Ellie Arroway pronuncia quella frase, la scena propone una bella panoramica sul radiotelescopio di Arecibo (Porto Rico). Oggi, probabilmente, quella sequenza potrebbe essere ambientata in Cina.

Perché? Beh, la bella Ellie sarebbe stata sicuramente entusiasta di poter utilizzare i potenti mezzi offerti dal nuovissimo radiotelescopio gigante FAST, che conferma le ambizioni cinesi di diventare una superpotenza scientifica mondiale. Potrete conoscere meglio il mastodontico radiotelescopio nell’articolo “FAST, il super radiotelescopio” (https://goo.gl/17k244).

 

E a proposito di radioastronomia, torniamo nel nostro Paese per ripercorrere, attraverso le parole di un altro grande astronomo e divulgatore, Mario Rigutti, i primi passi compiuti dalla radioastronomia in Italia (https://goo.gl/CSS7In). Un racconto di prima mano di personalità come Guglielmo Righini e Marcello Ceccarelli, padri della radioastronomia italiana, entrambi forse alla ricerca di “più antenna” per scrutare l’ignoto e “vedere” un po’ più in là, dapprima con semplici strumenti ricavati da una “rete da pollaio” per arrivare alla costruzione dell’imponente radiotelescopio di Medicina.

 

Gli altri articoli di Coelum Astronomia n.209 – marzo 2017

  • Sempre in tema di radioastronomia: Event Horizon Telescope si appresta a fotografare l’orizzonte degli eventi del buco nero Sagittarius A*, al centro della nostra galassia.
  • 40° anniversario della scoperta degli anelli di Urano (https://goo.gl/h1pVXd). L’emozionante notte in cui, a bordo di un osservatorio volante, quasi per caso avvenne l’interessante scoperta.
  • Aggiornamenti dal Sistema Solare (https://goo.gl/LACjMP). Le ultime scoperte scientifiche in arrivo dalle sonde Rosetta, Dawn, Cassini e Juno.
  • CMOS vs CCD (https://goo.gl/twcuNS) (seconda parte) Analizziamo i sensori CMOS
  • Il Cielo del Mese: tutti i fenomeni celesti di MARZO
  • Marzo, tempo di Maratona Messier: 110 oggetti da osservare in una notte! Consigli ed esperienze di astrofili esperti.
  • Le meraviglie deep-sky nel cielo della Lince (seconda parte) con Stefano Schirinzi.
  • LUNA: alla scoperta dei segreti del Cratere Plato.
  • ASTROFOTOGRAFIA: fotografiamo l’elusiva Luce Zodiacale con Giorgia Hofer mentre Samuele Pinna ci racconta passo passo come ha immortalato il passaggio della ISS sul Sole.
  • Tutte le Novità e Tendenze dal Mercato

 

Non mancano ovviamente le consuete notizie su astronomia e astronautica, le guide per l’osservazione del cielo per principianti ed esperti, gli appuntamenti con i gruppi astrofili, mostre, eventi, libri e molto altro!

 

Buona lettura e condividete con noi la vostra esperienza nell’osservazione e nella ripresa: caricate le vostre fotografie in PhotoCoelum (www.coelum.com/photo-coelum) e vi aspettiamo numerosi anche sulla nostre pagine Facebook e Twitter!

 

Leggi Coelum Astronomia n.209, online e gratis: https://goo.gl/9nzeRD

Coelum Astronomia su Facebook: https://www.facebook.com/coelumastronomia

Coelum Astronomia: http://www.coelum.com